Altre Storie

  • 130229607-594x350

    Terremoto: “URGENTE. SERVE SANGUE PER I BAMBINI RECUPERATI DA SOTTO LE MACERIE”.

    Cari amici, per chi si fosse appena svegliato e non avesse letto o visto i principali mass-media di informazione. Questa notte, una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito nella notte l’Italia centrale provocando morti e feriti.    L’epicentro è nei pressi di Accumoli, in provincia di Rieti, nel Lazio, a soli 4 chilometri di profondità. La prima […]

  • 13987365_10209291801163764_7931044940313326457_o

    Bambino sbranato dai Dogo Argentini. SALVARLI O ABBATTERLI?

    Cari amici, gli animalisti hanno giurato battaglia e non vogliono sentire parlare di abbattimento. Anzi, sarebbero disposti persino ad adottarli e recuperarli i due Dogo Argentini che hanno sbranato e ucciso Giorgio, 14 mesi, in provincia di Catania. Giorgio è stato azzannato al volto, al torace e al collo. Per il bimbo di appena un anno […]

  • Trending

    1404207312-turista

    Fatima Salvi: “NON POTETE VIETARCI IL VELO. NOI NON SIAMO PROSTITUTE”.

    Cari amici, in queste ore si sta discutendo della possibilità di vietare – anche in Italia – il velo islamico. Secondo il nostro Governo, il burqa, sarebbe un grave ostacolo all’integrazione dei musulmani in Italia. Inoltre, i Parlamentari Europei – del partito partito cristiano-democratico e sociale –  (Cdu-Csu) hanno espresso nella “dichiarazione di Berlino” che vogliono proibirlo e sanzionarlo […]

  • Hot

    6360c5b827a24d8f8b242764ca23e786-k3YC-U1090202875411zDE-1024x576@LaStampa.it

    Uccidete questi due “BASTARDI” prima che qualche associazione animalista li possa adottare.

    Cari amici, l’Aida – Associazione Italiana Difesa Animali – non ha aspettato un solo attimo e in meno di 48 ore dalla morte di Giorgio, 14 mesi, azzannato e ucciso da due “BASTARDI” di razza – dogo argentini – ha lanciato la petizione on-liene per salvarli.  Dal loro sito si legge: Siamo pronti a predisporre un percorso rieducativo con l’ausilio di veterinari comportamentisti ed educatori cinofili per i […]

  • Schermata 2016-08-18 alle 10.06.58

    Il capo dell’Immigrazione Morcone: “Date lavoro ai profughi”.

    Cari amici, per il Prefetto Mario Morcone, non ci sono dubbi. Per combattere l’emergenza “profughi”, bisogna dare lavoro e occupazione a questi ultimi.   Bisogna coinvolgere nel lavoro i migranti. Alcuni sindaci hanno già attivato questo tipo di progetto che vede i migranti protagonisti. È ora di fare un passo in avanti. Non possiamo più lasciare queste persone appese […]

  • Hot

    13907021_10207014399298079_8379779227207169607_n

    Parla la madre del bambino azzannato dai cani: “ADESSO PARLO IO”.

    Cari amici, è ancora sotto shock la madre di Giorgio, il bambino di 14 mesi, azzannato, smembrato e ucciso dai suoi due cani (doghi argentini) a Mascalucia, nel catanese. La madre, 33 enne, è ancora ricoverata in ospedale per i gravi traumi riportati su tutto il corpo. A quanto pare, la donna, ha tentato di proteggere con il corpo il piccolo Giorgio. Ma per […]

  • Trending Hot I piu' Popolari

    Schermata 2016-08-17 alle 09.36.39

    Abbattete e uccidete quelle due “BELVE”. E fatelo anche in fretta.

    Cari amici, non ce l’ha fatta Giorgio, 14 mesi, il bambino morto dopo essere stato sbranato da uno dei due dogo argentini che la sua famiglia aveva nella loro villetta di Mascalucia, nel Catanese. La madre, che ha detto di essere con lui al momento dell’aggressione, è stata indagata per “abbandono di minore”. Giorgio è stato […]

  • gianluca_vacchi

    Gianluca Vacchi, ricco di Fan su Facebook ma pieno di debiti nella vita.

    Cari amici, Per chi non lo conoscesse, e può succedere se non si passa il tempo su Instagram, Gianluca Vacchi è una specie di fenomeno virale. Oltre 630 mila sono i seguaci su Instagram, il social a base di foto e filmati, e 245 mila quelli su Facebook. Il personaggio di cui stiamo parlando – scrive Marco Maroni – è […]

  • Trending Hot I piu' Popolari

    175217965-1221397f-56b7-463c-8f38-d0800d283eb6

    Rintracciati e denunciati i “legittimi” proprietari del cane abbandonato nel Milanese.

    Cari amici, sono passati 4 giorni da quando il Sindaco di “Boffalora Sopra Ticino”, Curzio Trezzani , ha pubblicato, condiviso e denunciato – con un video divenuto virale – l’abbandono di un cane, un incrocio di spinone, colore bianco e beige. Una delle telecamere di sicurezza, posta all’entrata del cimitero comunale, riprendeva una “Smart Fourfour” […]

Torna in alto

Unisciti a Noi!

Ciao, mi chiamo Andrea Mavilla ed ogni giorno vi offro un punto di vista diverso sulle notizie di attualità in modo completamente gratuito. Voglio tuttavia ringraziare chi tra Voi mi sostiene con i suoi sinceri apprezzamenti…ciò che faccio è per Voi. Grazie.